Back to top
OPV748, Offshore Patrol Vessel, Cantiere Navale Vittoria

OPV748

L’OPV P71 costruito per le Forze Armate Maltesi ha la possibilità di ospitare un equipaggio di 50 elementi e la capacità d’imbarcare personale aggiuntivo pari a 20 elementi. L’imbarcazione si caratterizza per una plancia integrata in posizione elevata con capacità di visione a 360 gradi e passaggi laterali protetti per il personale sul ponte principale ed intorno alla stessa plancia. L’area poppiera al di sotto del ponte di volo presenta una stazione di lancio e recupero sempre poppiera per un RHIB da 9,1 metri con spazio addizionale per materiali e personale nonché portelli sul ponte di volo sovrastante per l’imbarco/sbarco di materiali grazie ad un’apposita gru sul lato di babordo della nave. Una seconda stazione sempre per RHIB da 9,1 metri si trova sul lato di dritta della piattaforma nell’area centrale della nave. Entrambi i RHIB dispongono di una velocità massima di oltre 40 nodi per il controllo del traffico marittimo ed operazioni di ricerca e soccorso. La propulsione ibrida del P71 è incentrata su due motori diesel da 5.440 kW ciascuno che unitamente ad altrettanti motori elettrici di potenza non specificata su due linee assi con gruppi eliche a passo variabile sono in grado di offrire (tutti insieme) una velocità massima di oltre 20 nodi. La nuova unità è dotata di un thruster prodiero e di pinne stabilizzatrici mobili per assicurare una maggiore tenuta al mare.

OPV748, Offshore Patrol Vessel, Cantiere Navale Vittoria
fascia-disegno

Caratteristiche tecniche

Consegnata / In Costruzione
UNDER CONSTRUCTION

Lunghezza fuoritutto
74,8 m

Larghezza fuoritutto
13,0 m

Massimo pescaggio
4,8 m

Dislocamento a pieno carico
2244 tons

Equipaggio
40+ p

Velocità massima
21+ knots

Motori principali
2 x 5440 kw WARTSILA 16 V 26

Propulsione
2 x VARIABLE PITCH PROPELLER

fascia-disegno

Photogallery

Navi Offshore Patrol Vessel

Esplora le navi della stessa sottocategoria o macrocategoria